Italian Italian

Programma

Scarica il PDF


Mercoledì 7 settembre

Mattina

9.30-10.15 Presentazione e introduzione
Saluti istituzionali: Università IUAV, Università Ca’ Foscari di Venezia, Università di Udine
Marco Deriu (Associazione per la decrescita)
Silvio Cristiano (The Support Group of the International Conferences on Degrowth for Ecological Sustainability and Social Equity)
Margherita Forgione (Movimento Decrescita Felice)
Massimo Renno (AEres Venezia)
Jason Nardi (Rete Italiana Economia Solidale) 
Anna Clara Basilicò (Venice Climate Camp)
Mario Sassi Resoconto del percorso “Verso Venezia” e presentazione della struttura dell’evento


10.30-12.30 Plenaria.
Il momento presente
Intervista a Serge Latouche (videoregistrata) (Professore emerito all’Università di Paris-Sud)
Intervento in remoto di Helena Norberg-Hodge (Direttrice di Local Futures)
Ugo Bardi (Università di Firenze) 50 anni dal rapporto “I limiti della crescita”
Mauro Bonaiuti (Associazione per la decrescita) 20 anni dalla Conferenza internazionale sulla decrescita di Parigi 
Michel Cardito (Movimento Decrescita Felice) 10 anni dalla Conferenza internazionale sulla decrescita di Venezia

 

Pomeriggio

14.00-15.15 Presentazione dei documenti dei 15 tavoli di lavoro 

15.15-17.15: Tavoli di lavoro in parallelo
Una riconcettualizzazione dell’idea di comunità per una società della decrescita 
(Referenti: Ferruccio Nilia, Paolo Ladetto
Una cosmovisione per la decrescita 
(Referenti: Gloria Germani, Mario Sassi)
Transizione o mistificazione? 
(Referenti: Antonia De Vita, Francesca Forno, Marco Deriu)
Venezia, un territorio paradigmatico
(Referente: Cristiano Gasparetto);
Uno spettro si aggira per l'Europa: lo spettro della decrescita
(Referenti: Maria Zinutti; Lorenzo Velotti; Giulio Torello; Riccardo Mastini)


17.30-19.30: Plenaria. Un agire politico trasformativo
Un nuovo sperimentalismo democratico per rendere possibile un progetto collettivo di cambiamento 
Timothée Parrique (intervento in remoto) (School of economics, Lund University, Sweden) 
Luigi Pellizzoni (Università di Pisa, POE)
Viviana Asara (Università di Ferrara e Research & Degrowth)
Marco Deriu (Università di Parma e Associazione per la decrescita)

Giovedì 8 settembre

 

Mattina

9.00-10.30
Nuove architetture sociali
Praticare la transizione attraverso nuove forme di condivisione, di comunità, di cooperazione e organizzazione sociale  
Jason Hickel - Intervento in remoto (Università autonoma di Barcellona, Research & Degrowth) 
Mario Pansera (Università di Vigo, Spagna)
Emanuele Leonardi (Università di Bologna)
Maria Francesca De Tullio (Università degli studi di Napoli, L'Asilo)

10.45-12.45: Tavoli di lavoro in parallelo

Uscita d’Emergenza: una proposta politica di decrescita 
(Referenti: Mario Sassi, Nello De Padova
Economie trasformative e decrescita
(a cura di RIES Referente: Riccardo Troisi);
Un nuovo mo(n)do per fare salute 
(Referenti: Jean-Louis Aillon, Michel Cardito, Margherita Forgione)
La filiera agroalimentare nel contesto della agroecologia
(Referenti: Matelda Reho, Lucia PianiMario Santi, Fabio Pranovi);
Il lavoro e la cura nell’epoca dell’economia di guerra
(Referenti: Monica Di Sisto, Alberto Zoratti, Vittorio Lovera, Raffaella Bolini, Marco Bersani);

Pomeriggio

14.30-16.30 Plenaria.
Buen Vivir/Vivir Bien. Che cos’è una buona vita?
Oltre il paradigma del benessere, ripensare il senso e la qualità della vita  
Silvia Federici (Intervento in remoto o video intervista) (professoressa emerita presso l'università Hofstra di New York)
Amaia Perez Orozco (Colectiva Xxk. Feminismos, pensamiento y acción)
Lorenzo Velotti (Scuola Normale Superiore, Research & Degrowth)
Marco Bersani (Società della cura).

17.30-19.30 
Incontro con Vandana Shiva. Verso una democrazia della terra?     
Evento promosso da IUAV e Università di Ca’ Foscari 
Vandana Shiva (Navdanya, India) 
Francesco Musco (Università IUAV)
Fabio Pranovi (Università Ca’ Foscari)
Lucia Piani (Univ. Udine)
Coordina Manlio Masucci (Navdanya International)

Incontro pubblico aperto alla cittadinanza (sede ed orario in corso di definizione)

 

Venerdì 9 settembre

 

Mattina

9.00-10.30
Plenaria. One earth, one health, one life
Un’idea più ampia di salute e di cura delle persone, degli animali, del pianeta
Vandana Shiva (Navdanya, India)
Carlo Modonesi (Comitato Scientifico ISDE Italia - Medici per l'Ambiente, Associazione per la decrescita)
Jean Louis Aillon
(Movimento Decrescita Felice)

10.45-12.45: Tavoli di lavoro in parallelo
Educare alla saggezza 
(Referenti: Elena Bertoli, Mauro Bonaiuti)
Nuove istituzioni: il caso delle legislazioni regionali 
(Referente: Ferruccio Nilia, Bepi Rizzardo);
10 anni dopo il meeting delle reti e dei movimenti di Venezia 2012
(Referente: Davide Biolghini);
Decrescita e cooperazione internazionale: come promuovere benessere e economie solidali, dialogo e conoscenze tra i popoli 
(Referente: Giovanni Spaliviero)
Guerra, nonviolenza e decrescita
(Referenti: Mario Agostinelli, Bruna Bianchi, Paolo Cacciari, Enrico Euli e Daniela Padoan)

Pomeriggio

14.30-17.00 Tavola Rotonda conclusiva. 
Dal disarmo ecologico e militare alla costruzione di una pace giusta e sostenibile
Introduce e modera Paolo Cacciari (Associazione per la decrescita)
Intervengono: Mario Agostinelli, Bruna Bianchi, Enrico Euli, Daniela Padoan, Gianni Tamino.



Sabato 10 settembre

Partecipazione ad eventi organizzati dal Venice Climate Camp

Il Venice Climate Camp è organizzato dall’8 all’11 settembre da Rise Up 4 Climate Justice e Fridays For Future Venezia/Mestre. Quattro giorni di campeggio climatico (in un luogo ancora da definire) per conoscersi, discutere e costruire insieme mobilitazioni per la giustizia climatica!
https://www.facebook.com/veniceclimatecamp/
https://instagram.com/venice_climate_camp/